Progettazione architettonica integrata Roma

Lo studio ODAP si occupa di progettazione architettonica integrata a Roma per le attività commerciali, ricettive e del settore food&beverage.

 

Progettazione architettonica integrata Roma: hotel

Progettazione architettonica integrata Roma: foto
Archivio ODAP

Lo studio ODAP ha maturato esperienze nell’ambito di progetti per attività ricettive, alberghi, affittacamere e B&B; L’approccio dello studio ODAP in fase di progettazione è prima di tutto funzionale, individuando la soluzione che consente l’inserimento del maggior numero di camere matrimoniali e suite con bagni o sale da bagno a uso esclusivo delle camere, oltre ad individuare le superfici minime dei locali a servizio, previsti secondo gli ultimi aggiornamenti normativi. La progettazione integrata di questi spazi consente di individuare rapidamente le migliori soluzioni impiantistiche per un corretto funzionamento di tutti gli apparati tecnici previsti. Successivamente sviluppiamo il mood dell’albergo secondo le preferenze del committente, ponendo come obiettivo principale il comfort e l’accoglienza da riservare all’ospite, per garantire le migliori recensioni sul web. Quando possibile proponiamo di inserire ambienti destinati al relax degli ospiti, aree benessere, spa, sale massaggi gestibili in convenzione con professionisti del settore per ampliare la rosa dei servizi da offrire agli ospiti.

 

Progettazione architettonica integrata Roma: ottimo rapporto qualità-prezzo

 

Individuato lo stile della struttura ricettiva, lo studio ODAP si impegna a individuare e proporre materiali di finitura e forniture di grande effetto ma economici e resistenti all’usura e al maltrattamento per ridurre al minimo gli interventi di manutenzione nelle camere.

Proponiamo spesso l’integrazione con sistemi di automazione che oltre a rendere il soggiorno più accogliente attraverso scenari illuminotecnici adeguati alle varie attività degli ospiti, controllano e ottimizzano i consumi energetici ed evitano allagamenti o sovraccarichi di tensione. I programmi di automazione delle strutture ricettive possono essere integrati con i software gestionali e agevolare l’attività gestionale.

 

Progettazione architettonica integrata Roma: strategie per la ristrutturazione di alberghi

Progettazione architettonica integrata: foto
Archivio ODAP

La strategia per le ristrutturazioni degli hotel è ovviamente quella di intervenire per piani, provvedendo a inserire delle soluzioni di isolamento acustico per non disturbare gli ospiti della struttura. Per garantire l’attività ricettiva e intervenire sulle parti comuni; in passato abbiamo trovato soluzioni efficaci, prevedendo delle partizioni temporanee con grafiche removibili che miglioravano l’estetica dell’hotel lasciando inalterata la funzionalità dei flussi e delle aree di utilizzo.

La metodologia d’intervento per gli hotel, dopo un accurato rilievo, verifica se la distribuzione attuale può essere migliorata e se è possibile incrementare il numero delle camere o realizzare nuove suite con maggiore spazio e maggiori comfort. Successivamente sviluppiamo il concept della camera tipo nei minimi dettagli e lo verifichiamo con il committente attraverso immagini in VR realtà virtuale. Nella progettazione della camera vengono applicate le logiche di marketing per evidenziare l’offerta dei prodotti nel frigo bar, oltre ai servizi in convenzione che intende offrire l’hotel. Tutto il necessario per la camera viene fatto preventivare a differenti aziende capaci di realizzare un modello al vero presso i loro stabilimenti, in cui il committente può verificare e ottimizzare il risultato finale prima di avviare i lavori di trasformazione.

 

Progettazione architettonica integrata Roma: sale comuni e aree benessere

 

In parallelo vengono sviluppati progetti integrati di tutti gli aspetti impiantistici, e delle aree comuni, aree benessere, Spa, Cigar room, sistema verde e arredamento con particolare cura per il risparmio energetico e il contenimento dei costi. La programmazione delle fasi esecutive viene strutturata in modo da preparare tutto il necessario presso gli stabilimenti delle aziende coinvolte nella ristrutturazione e ridurre all’osso i tempi di rinnovamento di tutto l’albergo.

Quando è presente all’interno dell’albergo il servizio di ristorazione è possibile sviluppare strategie d’intervento sulla base della redditività dello stesso, sviluppando un’immagine del ristorante adeguata all’albergo ma che possa anche attirare avventori esterni.

 

Progettazione architettonica integrata Roma: attività commerciali

 

Il negozio è prima di tutto uno strumento di lavoro, in cui tutto deve essere commisurato alle necessità dell’attività commerciale, dallo spazio espositivo alla capacità di contenimento degli espositori e del magazzino o retro banco.  Il sistema dei flussi deve essere verificato in tutti i suoi punti e reso utile all’individuazione del prodotto. La grande rivoluzione del commercio con l’avvento dell’e-commerce ha trasformato il punto vendita contemporaneo, che richiede un’immagine più aggressiva e dinamica, necessariamente integrato alla multimedialità e alla comunicazione.

 

Progettazione architettonica integrata Roma: i nostri progetti

Progettazione architettonica integrata: attività commerciali
Archivio ODAP

La sezione Retail dello studio ODAP ha sviluppato la propria esperienza attraverso i numerosi progetti realizzati nelle migliori vie commerciali di Roma e nei grandi centri commerciali (Porte di Roma, Euroma2, Cineccittà2, I Granai, Roma Est, La Romanina).

Le strategie di marketing caratterizzano fortemente il mood dei punti vendita; per i gruppi che dispongono di numerosi punti vendita sviluppiamo un concept che viene condiviso con i responsabili del gruppo, individuando tutti gli elementi necessari e il loro dimensionamento.

L’illuminazione dei punti vendita è estremamente importante poiché deve garantire la qualità della percezione dell’oggetto senza alterarne il colore.

Le ristrutturazioni delle attività commerciali devono necessariamente essere rapide, ogni giorno di inattività del punto vendita sono costi, pertanto lo studio ODAP assiste il committente nella stesura di contratti che possano prevedere delle penali per ogni giorno di ritardo nella consegna. Per raggiungere il risultato con cantieri brevi, occorre investire il tempo nella progettazione definitiva ed esecutiva prima di iniziare i lavori, potendo garantire la consegna dei rivestimenti e delle forniture nei tempi adatti all’avanzamento del cantiere.

ODAP mette a disposizione la propria rete di fornitori per beneficiare di sconti riservati.

Alla consegna del punto vendita viene fornito un piano di manutenzione programmatico, che consente di mantenere costante la qualità del punto vendita, evitando successive chiusure per lavori.

 

Progettazione architettonica integrata Roma: Ristoranti e Bar

Progettazione architettonica: foto
Archivio ODAP

Lo studio ODAP ha sviluppato numerosi progetti per ristoranti, bar, wine bar, enoteche e cocktail bar, hamburgherie.

Indubbiamente il mood del progetto deve essere rappresentativo della cucina che propone, assicurando un’atmosfera accogliente, intima o colloquiale, mantenendo flessibilità nella sala. La prima valutazione da fare per i locali da adibire a ristorante è il dimensionamento della cucina per le specifiche attività secondo la normativa della ASL, oltre i locali a servizio del personale e degli avventori. Successivamente devono essere verificati i diagrammi dei flussi, sporco, pulito oltre le necessarie valutazioni sui fumi di estrazione e le opportunità di filtri alternativi alle canne fumarie, in mancanza di queste ultime. Assicurati tutti gli obblighi di legge è possibile concentrarci sulla qualità estetica della sala, senza trascurare il comfort acustico, illuminotecnico e ambientale, controllando i fenomeni di rifrazione e riverbero del suono, la qualità della luce e la climatizzazione dell’aria, in funzione della temperatura e dell’umidità relativa.

Lo studio ODAP ha sviluppato progetti che garantiscono l’utilizzo dei locali dalla colazione alla cena, studiando opportuni scenari illuminotecnici che esaltavano lo spazio nel modo più appropriato secondo la fascia della giornata, oltre ad idonei sistemi di schermatura delle vetrine del banco per cambiare completamente l’immagine del locale diurno rispetto a quello notturno.

La sfida di ottenere spazi polivalenti e flessibili è certamente un tema stimolante in cui lo studio ODAP si è cimentato, ottenendo risultati inaspettati, fino a modificare dei semplici bar di quartiere in ristoranti sempre pieni dal pranzo alla cena.